Comuni e comunità di valle

Il Settore si occupa delle lavoratrici e dei lavoratori di Comuni, Comunità di Valle, BIM, aziende speciali comunali (es. ASIF Chimelli).

Interviene nei processi di riordino e riforme istituzionali, organizzazione e gestione del personale, valorizzazione delle diverse professionalità presenti, trasparenza ed efficacia dell’azione amministrativa, la tutela ed il rispetto della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Segue le varie problematiche, istanze collettive ed individuali dei lavoratori e delle lavoratrici. Pone attenzione a profili professionali complessi come i lavoratori e le lavoratrici di polizia locale, nidi d’infanzia pubblici (gestiti direttamente dai comuni), servizi socio assistenziali, custodi forestali considerata la pluralità delle competenze e il delicato ruolo nei servizi offerti.

Presidiamo alla contrattazione collettiva, ai rinnovi del Contratto Collettivo Provinciale di Lavoro delle Autonomie Locali (CCPL di primo livello provinciale) compresa l’area della dirigenza e dei segretari comunali. Interveniamo negli accordi di settore con il Consorzio dei Comuni Trentini e stipuliamo accordi a livello decentrato nei singoli enti nelle materie previste dal CCPL (es. Foreg) e di concertazione (progressioni, orario di lavoro).

Lavoriamo per:
• la difesa del CCPL ed il rafforzamento della contrattazione integrativa
• la valorizzazione delle diverse professionalità del sistema
• la valorizzazione della rappresentanza sindacale nei luoghi di lavoro
• la difesa e l’ampliamento dei servizi pubblici garantiti dal sistema delle Autonomie Speciali

Scopri il contratto provinciale sul sito dell’APRAN di Trento!Scopri il contratto nazionale e le novità delle Funzioni Locali sul sito della FP CGIL Nazionale!Scopri il contratto nazionale e le novità della Polizia Locale sul sito della FP CGIL Nazionale!

ACCORDI

Accordo lavoro agile

Se lavori in un Comune o in una Comunità di Valle puoi contattare: